Newsletter – marzo 2021

Chiese e mondo

Ceneri e Pasqua. Vivere e morire secondo il Vangelo di Piero Stefani

_________________________________

_________________________________

VIAGGIO APOSTOLICO DI SUA SANTITÀ FRANCESCO IN IRAQ, 5-8 MARZO 2021

_________________________________

_________________________________

Iraq, le tappe di una lunga storia

_________________________________

_________________________________

Theobald: «I cristiani e la fede che non ti aspetti» di Lorenzo Fazzini

«Come credenti dobbiamo saper cogliere i semi di speranza anche in chi si dichiara laico ma vive di umanità: come abbiamo visto in questi mesi di pandemia da parte di tanti medici e volontari».

_________________________________

_________________________________

L’amore salvato

_________________________________

_________________________________

Donne che «fanno» Chiesa di Serena Noceti

_________________________________

_________________________________

Suor Nathalie Becquart: “Le donne sempre più incluse nella Chiesa, ma serve un cambio di mentalità”

_________________________________

_________________________________

Sinodo: anche l’Italia parte

_________________________________

Marinella Perroni “Fratelli tutti”

_________________________________

_________________________________

Animatori Laudato Si’ di Movimento Cattolico Mondiale per il Clima

Il monaco e vescovo norvegese: «Il mondo di oggi ha perso molto del vocabolario richiesto per parlare dell’interiorità. Ma questo non significa che la domanda per una vita interiore sia meno forte».

_________________________________

_________________________________

Myanmar. Suu Kyi riappare in video. La foto-icona della suora davanti alla polizia

_________________________________

_________________________________

_________________________________

Liturgia e sacramentaria

Come fraintendere la partecipazione attiva: istruzione per l’uso di Andrea Grillo

_________________________________

_________________________________

_________________________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.