Newsletter – ottobre 2019

Bacheca

La missione nella formazione

Primo anno del triennio 2019-2021 dello Studio Teologico Benedettine Italiane.

gruppo STBI 2019-2021

_________________________________

_________________________________

_________________________________

Chiese e mondo

La profezia di un mondo nuovo di Serena Noceti

Sinodo: perché sarà determinante il contributo delle donne per una “Chiesa dal volto amazzonico”.

_________________________________

_________________________________

“Un Sinodo positivo, migliore degli altri” di Vittorio Bellavite

Cosa dice il documento finale del Sinodo per l’Amazzonia.

_________________________________

_________________________________

Sinodo per l’Amazzonia: perché coinvolgerci e come? di Giacomo Costa

Il Sinodo speciale dei Vescovi del prossimo ottobre sarà sull’Amazzonia, una regione con molteplici caratteristiche e problematiche, un paradigma di applicazione dell’ecologia integrale che dimostra come tutto è connesso, a livello locale e globale, e che tutto ci riguarda.

_________________________________

_________________________________

La fede il grande rischio della vita

Chiesa e postmodernità nel pensiero del cardinale Carlo Maria Martini.

_________________________________

_________________________________

“La fraternità: nuova frontiera del cristianesimo di Enzo Bianchi

_________________________________

_________________________________

A che serve la teologia? di Armando Matteo

Per uscire da sé e andare incontro all’altro.

_________________________________

_________________________________

Guenzi: «Così le neuroscienze interrogano la teologia» di Andrea Lavazza

Per non rischiare l’“irrilevanza” la sfida è un confronto positivo con le nuove prospettive scientifiche sull’umano: la riflessione del presidente dei teologi morali italiani don Pier Davide Guenzi.

_________________________________

_________________________________

_________________________________

Monachesimo

Sfide attuali della vita monastica

Riflessione della rivista ALLIANCE INTER MONASTÈRES.

Da Testimoni 7/2019

_________________________________

_________________________________

Il silenzio nella tradizione monastica di Michelina Tenace

_________________________________

_________________________________

Riconoscere i segni della trasparenza di Dio

Camaldoli, a 10 anni dalla morte di padre Calati.

_________________________________

_________________________________

_________________________________

Liturgia e sacramentaria

Libro: “Eucaristia. Azione rituale, forme storiche, essenza sistematica” di Andrea Grillo

Le radici di un libro. Debiti e genealogie.

_________________________________

_________________________________

“Non c’è libertà senza trasgressione” di Paolo Ricca

_________________________________

_________________________________

La missione nella formazione

Primo anno del triennio 2019-2021 dello Studio Teologico Benedettine Italiane

Se non è in uscita, non è Chiesa. Una Chiesa in uscita, missionaria, è una Chiesa che non perde tempo a piangere le cose che non vanno, i fedeli che non ha più, i valori di un tempo che non ci sono più. È una Chiesa che non cerca oasi protette per stare tranquilla; desidera solo essere sale della terra e lievito per il mondo. Sa che questa è la sua forza, la stessa di Gesù: non la rilevanza sociale o istituzionale, ma l’amore umile e gratuito.

Omelia di papa Francesco per l’inaugurazione nel mese missionario straordinario, ottobre 2019

Al termine di questo primo anno dello Studio teologico, le parole di papa Francesco per l’inizio del mese missionario straordinario, sono una conferma e una spinta in più ad andare avanti in questa esperienza importante di formazione umana, cristiana e monastica. In virtù del battesimo siamo tutti missionari, chiamati cioè a non tacere l’amore con cui Dio ci ha amato e ad annunciarlo, anche dando ragione della nostra fede, in un oggi che, di Dio, sembra poterne fare a meno.

Partito a gennaio 2019, il nostro gruppo è il secondo più numeroso nella storia dello STBI: siamo ben 34 iscritti! Si contraddistingue per la presenza di diverse nazionalità: italiana, filippina, africana, brasiliana, messicana, coreana, indiana, francese e tedesca. Non solo benedettine, con tutta la varietà che ci caratterizza, ma anche sorelle della famiglia francescana, del Cottolengo e un fratello dei monaci di Betlemme. Una grande diversità, che però non è d’ostacolo, ma anzi, sin dalla prima sessione, è stata colta come un’occasione concreta per realizzare quello che come chiesa siamo chiamati a vivere: l’unità nella diversità. Senza competizione, ma in uno spirito di condivisione e amicizia che aiuta ad affrontare anche le difficoltà dovute a culture, lingue e formazioni molto diverse tra loro.
Non vogliamo, infatti, nascondere o negare la fatica dell’integrazione e della comprensione reciproca, ma questo non ha generato divisioni e finora ha prevalso il desiderio di affrontare ogni situazione con responsabilità e coscienza, mantenendo un clima di rispetto e serenità.

Una grande testimonianza ci viene soprattutto dai professori e dalle professoresse che si rendono disponibili per la nostra formazione con particolare generosità. Vediamo in loro dei ferventi missionari, appassionati di Dio e dell’uomo, che hanno davvero a cuore Gesù e la sua causa, e che si sono mostrati desiderosi di essere e di fare chiesa con noi. Dalla coordinatrice, alle segretarie e a tutte le persone che in qualche modo si mettono a servizio dello STBI, respiriamo uno spirito di comunione e di gioia, che ci incoraggia a proseguire e a fare del nostro meglio per vivere in pienezza il dono di questi anni.
Siamo consapevoli di essere dentro un grande cambiamento d’epoca, in cui è difficilissimo trovare l’equilibrio, tra un vecchio che non c’è più e un nuovo che non c’è ancora, dentro un mondo che corre velocissimo! Per questo studiare è quasi un’urgenza, un bisogno profondo per riflettere, orientarsi e agevolare lo sviluppo di una mentalità ecclesiale più aderente a quanto è iniziato con il Concilio Vaticano II e che ha bisogno di crescere ed evolvere.
Non possiamo pensare di stare dentro questo tempo da passive, vivendo in modo mediocre la vita monastica; abbiamo bisogno di attivarci per corrispondere alle esigenze del nostro tempo e rinnovare la vita delle nostre comunità, perché siano lievito e sale della terra.

Alla luce dei documenti del Concilio Vaticano II, sappiamo che siamo chiamate a relazionarci con il mondo in un dialogo vero, attento, non giudicante; per questo le sessioni di studio a Roma e quella di settembre a Firenze, ci hanno dato la possibilità di fare visite culturali bellissime e di confrontarci con lo sguardo della città che, distratta e frettolosa, si ferma incuriosita a cercare di decifrare segni di cui non riconosce più il significato. Le domande e le riflessioni che scaturiscono durante le lezioni, o mentre ci muoviamo per incontri e visite varie, ci stimolano ad un pensiero critico, che può anche metterci in crisi, ma che crediamo sia fondamentale per riscoprire la portata umanizzatrice della nostra vita di sequela e per rileggere quanto nella vita monastica ha bisogno di essere rinnovato, insieme a tutta la chiesa.
L’esperienza di studio e di vita che stiamo facendo nello STBI alimenta in noi il fuoco della vocazione ricevuta e ci fa dire con papa Francesco che davvero “la missione è ciò che l’amore non può tacere” (Messaggio di papa Francesco per la Quaresima 2015).

gruppo STBI 2019-2021

Newsletter – settembre 2019

 

Bacheca

III sessione 2019 STBI

_________________________________

_________________________________

Prolusione Accademica

Inaugurazione dell’anno accademico 2019-2020 – Pontifico Ateneo s. Anselmo
lunedì 7 ottobre 2019, alle ore 17.00


PROLUSIONE ACCADEMICA “Per una via di dialogo sulla questione del Gender nell’educazione”: il contributo dell’esegesi biblica.
Prof.ssa Marinella PERRONI (Professore Emerito della Facoltà di Teologia del Pontificio Ateneo Sant’Anselmo)

_________________________________

_________________________________

Invito a Camaldoli: una scuola di cultura politica

Camaldoli, 26-29 settembre 2019

_________________________________

_________________________________

Viaggio-studio in Egitto

febbraio 2020

_________________________________

_________________________________

_________________________________

Chiese e mondo

VIAGGIO APOSTOLICO DI SUA SANTITÀ FRANCESCO IN MOZAMBICO, MADAGASCAR E MAURIZIO (4 – 10 SETTEMBRE 2019)

_________________________________

_________________________________

Fede e neuroscienze: il ruolo del corpo di Giorgio Bonaccorso

Fede e neuroscienze: il ruolo del corpo di Giorgio Bonaccorso
L’aspetto forse più inquietante, quando ci si riferisce al corpo, è che se ne è sempre parlato e se ne parla sempre di più, ma troppe volte a scapito del corpo stesso, quasi che al di là del considerarlo più o meno importante, il corpo sia comunque un oggetto muto: qualcosa, cioè, su cui si possono dire tante cose, ma che non dice niente se non quello che gli viene imposto dalla nostra anima, dalla nostra mente, o comunque da qualcosa di diverso dal corpo stesso. E invece, alla luce di considerazioni filosofiche, scientifiche e teologiche più avvedute, si può e si deve affermare che è il corpo a parlare, a pensare, a volere, e anche a credere.

_________________________________

_________________________________

REPAM: per una Chiesa dal volto amazzonico

_________________________________

_________________________________

Amazzonia: il “diaconato” di suor Círia e delle molte altre di Serena Noceti

Pagine di diario estivo dalla Bolivia, accompagnando una religiosa che coordina più di 160 comunità e ha battezzato finora novecento bambini. Come lei, nella regione centinaia di altre donne svolgono un servizio diaconale. E la pastorale interroga in modo esigente la teologia.

_________________________________

_________________________________

Cristina Simonelli, la teologa che ha vissuto con i ROM

Ha scelto di studiare proprio grazie all’esperienza nell’accampamento e ci racconta: «Ho capito che le vite di tutti sono appelli di Dio e insieme aiutano a interrogare il Vangelo». Per questo nei suoi studi continua a prediligere i “temi scomodi”.

_________________________________

_________________________________

Luigi Bettazzi “Il Concilio Vaticano II”

_________________________________

_________________________________

Salmi: il libro della vita di Alberto Mello

_________________________________

_________________________________

_________________________________

Monachesimo

La vita consacrata nell’Europa che viene di Heiner Wilmer (dehoniano, vescovo di Hildesheim in Germania)

Il credito e il mandato con cui papa Francesco ha investito la vita consacrata fin dall’inizio del suo ministero sembrerebbero essere quantomeno anacronistici.
Non solo per il ridimensionamento che gli ordini e le congregazioni stanno conoscendo negli ultimi decenni, ma anche rispetto al rapporto spesso conflittuale che aveva caratterizzato le stagioni ecclesiali precedenti alla sua.

_________________________________

_________________________________

Un cammino di ritorno (Gli «uomini di Dio» di André Louf)

_________________________________

_________________________________

_________________________________

Liturgia e sacramentaria

Settimana liturgica nazionale CAL Liturgia: chiamata per tutti alla santità battesimale. “Scelti per essere santi e immacolati di Fronte a Lui nella carità”.

Prolusione di Enzo Bianchi:
Che significa essere cristiani in una società secolarizzata?

AUDIO

_________________________________

_________________________________

Un approccio poetico alla spiritualità, in memoria di Silja Walter (1919 – 2019)

Pontificio Ateneo Sant’Anselmo
Venerdi 18 Ottobre 2019
ore 15.30-18.40

Introduzione della sua opera in Italia

Il 18 Ottobre presso il Pontificio Ateneo Sant’Anselmo si terrà la prima delle due giornate di studio che si occupano di questo tema. In particolare nella prima, quella di venerdì, si indagherà il rapporto esistente tra la poesia e la spiritualità in generale, e si introdurrà, in vista di una seconda giornata esclusivamente a lei dedicata, la stilistica poetica della monaca scrittrice Silja Walter.

III sessione 2019

III SESSIONE 2019

Roma, 31.08.2019

Gent. Studentessa / Studente,

si avvicina la terza sessione dei Corsi di quest’anno che si svolgerà al Monastero S. Marta, via di Santa Marta, 7 – Firenze, tel. 055 489089. Il periodo delle lezioni e attività formative correlate, va dal 16 al 28 settembre; l’arrivo è previsto nella giornata del 15 e la partenza nella giornata del 28.

I Corsi della sessione sono:

NT: Paolo – Prof. Antonio Pitta
Storia del Monachesimo I (Monachesimo Occidentale Antico – parte 2) – Prof. Christian A. Almada
Storia del Monachesimo: Tradizione monastica femminile – Prof.ssa Elena Giannarelli
Ecclesiologia – Prof.ssa Serena Noceti

Per ogni Corso è obbligatoria la frequenza.

Ricordo che è prevista la consegna degli elaborati scritti relativi ai Corsi della sessione svolta a maggio.

Un cordiale saluto a Te e alla Tua Comunità

Prof.ssa M. Pina Scanu
Coordinatrice

ORARIO

Inaugurazione dell’anno accademico 2019-2020 – Pontifico Ateneo s. Anselmo

lunedì 7 ottobre 2019, alle ore 17.00

PROLUSIONE ACCADEMICA “Per una via di dialogo sulla questione del Gender nell’educazione”: il contributo dell’esegesi biblica.

Prof.ssa Marinella PERRONI (Professore Emerito della Facoltà di Teologia del Pontificio Ateneo Sant’Anselmo)

012019.10.07.aa_19-20
022019.10.07.aa_19-20

DOWNLOAD PROGRAMMA

Newsletter – giugno 2019

 

Chiese e mondo

La teologia dopo “Veritatis gaudium” di Papa Francesco

_________________________________

_________________________________

Le beatitudini per un cristianesimo incarnato di Luciano Manicardi

_________________________________

_________________________________

Bergoglio, i lupi e l’elogio della mitezza di Riccardo Cristiano

_________________________________

_________________________________

Clericalismo malattia della chiesa di Lilia Sebastiani

_________________________________

_________________________________

Tutela dei minori: le linee guida

Nel corso dei lavori dell’ultima Assemblea generale della CEI (20-23 maggio 2019) sono state approvate le Linee guida per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili, della Conferenza Episcopale Italiana e della Conferenza Italiana dei Superiori Maggiori.

_________________________________

_________________________________

_________________________________

Monachesimo

“Coraggio, perché non ci sarà alcuna perdita di vite” (At 27,22). Scenari contemporanei e vita monastica

Convegno monastico
Roma, 7 – 11 maggio 2019

_________________________________

_________________________________

“Ora, lege et labora”: una sapienza di vita da rinnovare ogni giorno

Convegno Assisi 2019 – Programma e Iscrizioni

_________________________________

_________________________________

Adriana Zarri. Monaco in dialogo di Giannino Piana

_________________________________

_________________________________

_________________________________

Liturgia e sacramentaria

L’Amazzonia non è una selva oscura. L’ Instrumentum Laboris su ministero e liturgia di Andrea Grillo

_________________________________

_________________________________

Newsletter – maggio 2019

 

Chiese e mondo

Quale Chiesa? di Alberto Melloni

_________________________________

_________________________________

Veritatis Gaudium: il laboratorio come categoria teologica di Vincenzo Rosito

_________________________________

_________________________________

Quando un papa si inginocchia di Emanuela Ersoch

_________________________________

_________________________________

Il ’68 di Michel de Certeau di Mario Porro

_________________________________

_________________________________

Sull’orlo della crisi: diaconato e donne, una questione aperta di Cristina Simonelli

Conclusi i lavori della commissione istituita da Francesco, i cui risultati si auspica vengano resi pubblici, si apre un’altra fase per un tema che dalle considerazioni storiche deve passare a quelle teologiche e pastorali.

_________________________________

_________________________________

Adolescenti e fede di Lorenzo Prezzi

_________________________________

_________________________________

Gregoriana, Stella Morra alla guida del Centro Hurtado: “Per un sapere che si fa sapore”

La teologa alla guida per tre anni, il mandato avrà inizio a settembre 2019

_________________________________

_________________________________



Monachesimo

Vivere insieme come fratelli e sorelle di Antonella Casiraghi

Fin dagli inizi della nostra storia abbiamo evitato di andare dietro a ideologie, semplicemente cercando un modello di vita secondo il vangelo. Il nostro obiettivo è stato ed è quello di condurre seriamente una vita umana cercando di farne un’opera d’arte.

_________________________________

_________________________________

“Ora, lege et labora”: una sapienza di vita da rinnovare ogni giorno

Convegno Assisi 2019 – Programma e Iscrizioni

_________________________________

_________________________________

_________________________________

Liturgia e sacramentaria

Il tesoro del Salterio: un libro di preghiera per tutti i tempi di Gianantonio Borgonovo

_________________________________

_________________________________

Il tesoro del Salterio: un libro di preghiera per tutti i tempi di Gianantonio Borgonovo

Ancona, 27 aprile 2017

_________________________________