Newsletter – giugno 2016

studio

ALCUNE PROPOSTE DI STUDIO  

ESTATE 2016

ESTATE 2017

______________________________________

newsletter – giugno 2016

CHIESE E MONDO

I “ricomincianti” e il baricentro della Chiesa di Roberto Repole
Chiesa in uscita: un nuovo baricentro della Chiesa

01

_________________

Una Chiesa tutta sinodale di Michele Giulio Masciarelli
La Chiesa, un popolo verticale e orizzontale. L’invito a camminare insieme è l’invito ad essere Chiesa perché il camminare è il suo destino, è la sua dinamica postura. Invitare a camminare significa invitare a entrare nella Chiesa pellegrina che s’accompagna alla grande carovana degli uomini, tutti nati in avanti, e perciò viandanti verso l’Oltre e verso l’Altrove.

02

_________________

Nuovi stili di vita comunitari di Chiara Tintori
L’ambizione della Laudato si’ è precisa: «non è tanto un documento da leggere, ma un itinerario da vivere in vista di impegni da assumere e comportamenti da attuare tenendo conto delle molteplici crisi odierne»1. Che tipo di percorsi intraprendere affinché l’ecologia integrale possa realmente divenire tratto distintivo della nostra civiltà? Quali buone pratiche possono agevolare la cura della casa comune?

03

_________________

Armenia, Papa: ecumenismo è segno per il mondo

04

_________________

Il Dio della speranza e il nostro futuro di Jürgen Moltmann

05

_________________

Il Concilio ortodosso “azzoppato” e i segni dei tempi di Gianni Valente
Dietro gli scontri di potere tra apparati ecclesiastici, si intravede un «pensiero mondano nella Chiesa» che il Patriarca Bartolomeo aveva già indicato come radice della frattura tra Cattolicesimo e Ortodossia. E che oggi nutre tutte le nuove forme di superbia e auto-sufficienza clericale.

06

_________________

Finestra ecumenica a cura della comunità di Bose

07

_________________

“Terre bibliche tra guerra e pace” – testimonianza e sacrificio nella Siria di Padre Dall’Oglio
Tre anni fa padre Paolo Dall’Oglio, gesuita ri-fondatore dell’antico monastero di Mar Musa, in Siria, interveniva al Festival Biblico dopo essere stato espulso da Bashar al-Assad. Un mese dopo sarebbe stato rapito dall’Isis. La sua sorte è ancora ignota.
Al Festival Biblico di Vicenza suor Deema Fayyad della comunità di Mar Musa è venuta a raccontare il piccolo miracolo di un presidio di testimonianza che continua a vivere, nonostante l’asperità del periodo attuale.

08

_________________

MONACHESIMO

17A ASSEMBLEA GENERALE DELL’UCESM
SFIDE ATTUALI DELLA VC IN EUROPA di Bruno Secondin, ocarm
Siamo chiamati ad abitare gli orizzonti, ad esplorare cammini, non semplicemente a riciclarci, tanto per sopravvivere. In questa nuova Europa dallo Spirito siamo chiamati a dare testimonianza evangelica, trasparenza di Dio, attrazione verso Cristo e il Regno promesso. Chi non anticipa il futuro, non troverà posto nel futuro.

09

_________________

Non c’è pace per le suore statunitensi: sotto inchiesta del Vaticano la congregazione di suor Gramick

10

_________________

LITURGIA E SACRAMENTARIA

Penitenza in tempi ecumenici di Andrea Grillo
Un convegno del S. Anselmo a 500 anni dalla Riforma sul perdono e le prassi di penitenza.
11________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.